Da Livorno, L’inno di Garibaldi

Chi conosce l’inno di Garibaldi? Qualcuno di voi penserà subito ad una musica o ad una canzone. Ebbene non avete tutti i torti. L’Inno di Garibaldi è infatti un inno patriottico del Risorgimento Italiano, scritto dal poeta Mercantini e musicato da Olivieri nel 1858 per celebrare le gesta e la figura di Giuseppe Garibaldi. Ma con la mia domanda mi riferisco ad un altro “Inno di Garibaldi”, forse meno noto storicamente del primo, ma sicuramente più buono. “Più buono?”– direte voi – si più buono! Perché l’Inno di cui vi parlo oggi si mangia!
Nato nel periodo risorgimentale a Livorno, l’Inno di Garibaldi è un vecchio piatto della tradizione Livornese fatto con: lesso avanzato, pomodori pelati, patate, un po’ d’aglio, olio extra vergine d’oliva e rosmarino per insaporire. Ancora una volta, i nostri avi ci insegnano come riutilizzando ingredienti d’avanzo e ingredienti semplici quali pomodori e patate, si possa ottenere un piatto gustoso che addirittura i livornesi usarono per omaggiare Garibaldi. Il colore finale della vivanda, rosso, secondo la tradizione (o una delle tante), ispirò gli abitanti labronici nell’ intitolare il piatto all’eroe dei due mondi. Si perché rosso era il colore delle camicie scelte per caso da Garibaldi, per vestire i suoi “Mille”; camicie destinate ai macellai del Sud America (il rosso nascondeva il colore del sangue) dove Garibaldi passò un periodo della sua vita a Montevideo in Uruguay.
Alcuni autori oggi tendono a descrivere l’Inno di Garibaldi come un titolo spassoso o una bizzarria dei livornesi risorgimentali, ma senza cercare troppi artifici o sofismi è più semplice e (per noi) più carino vedere nel nome di questo piatto solo l’omaggio della città di Livorno a colui che ha unificato l’Italia.


   di M. per il Trio Libeccio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...