Bordatino Livornese (ricetta originale e rimodernata)

Ingredienti per 4 persone

100 gr di farina di grano saraceno (per la versione tradizionale) oppure 100 gr di farina gialla per la versione moderna
Brodo di fagioli rossi e fagioli rossi
1 Cavolo nero
1 Carota
1 Cipolla
1 Sedano
1 mazzetto piccolo di prezzemolo
Olio extra vergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Ricetta

Prima di tutto dovete fare, in una pentola, un soffritto con la carota cipolla, il sedano e il prezzemolo tritati con il coltello in un po’ di olio  ed insaporite il soffritto con del. Lavate quindi il cavolo nero e tagliatelo a  pezzetti lunghi e sottili ed aggiungetelo quindi al soffritto che avete preparato e lasciatelo cuocere qualche minuto per farlo insaporire. Una volta insaporito il cavolo aggiungete nella pentola il brodo di fagioli rossi e relativi fagioli (ma attenzione non troppi fagioli) e quindi andate ad aggiungere lentamente a pioggia la farina di grano saraceno o gialla a seconda della versione che state preparando. Fate cuocere il tutto nella pentola fino a che la farina non sarà pronta (ve ne accorgete dal cambio di consistenza) quindi servite in scodelle aggiungendo un po’ d’olio extra vergine d’oliva a crudo.

Note: La ricetta tradizionale originale prevede l’uso della farina di grano saraceno oggi quasi del tutto sostituita dalla farina gialla. Molti mettono i fagioli bianchi al posto dei rossi, in realtà è una variazione moderna, la tradizione livornese infatti prevede esclusivamente l’uso dei fagioli rossi.

di Trio Libeccio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...