Roschette, lo “snack” sefardita dei Livornesi

Trio trad

Cari lettori del blog appassionati delle tradizioni culinarie. Quest’oggi parliamo di una piatto tipico della tradizione Livornese o meglio introdotto dagli ebrei Sefarditi (come del resto altri piatti della nostra tradizione gastronomica), che sfruttando l’emanazione delle “Leggi Livornine” emigrarono dalla Spagna sulle coste Labroniche. Questi “stuzzichini” come noi oggi li chiameremmo erano preparati senza l’ausilio del lievito e non vanno confusi con i “cugini” Taralli Pugliesi ottimi anch’essi ma di tradizioni e culture ovviamente diversi! Le roschette oggi campeggiano in tutti i panifici/ panetterie della città e sono una validissima merenda per tutte le età. Con i loro ingredienti semplici, infatti sono fatte solo con farina, olio extravergine d’oliva e sale, sono sicuramente tra i piatti più semplici e genuini della nostra tradizione gastronomica rese note al grande pubblico anche grazie allo scrittore e giornalista livornese Aldo Santini. Chi di noi non è mai andato a scuola con il sacchettino delle roschettine comprate da babbo o mamma? Sono talmente buone che oggi ne esistono anche in diverse varianti di cui la più nota è quella al mais.

Note: Se vuoi la ricetta clicca qui

di Trio Libeccio

Annunci

One thought on “Roschette, lo “snack” sefardita dei Livornesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...